Venerdì, 26 Marzo 2021 15:55

Come fare i Noodles Mediterranei

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
Noodles Mediterranei Noodles Mediterranei MagicMoon

E si sa che quando si dice Noodles si pensa subito alla cucina Giappone o cinese. Io a dire la verità i primi veri Noodles li mangiai a Dublino, ma cosa centra direte voi !!!

Dublino è una città che abbraccia la multi-etnie e vi sono tanti ristoranti con cibi da tutto il mondo e un giorno dopo che mangiavamo Hamburger da Bobos da quando eravamo atterrati in Irlanda avevamo voglia di pasta e ripiegammo sui Noodles e ne restammo entusiasti tanto da ritornarci il giorno seguente. Quando si è all’estero e non è possibile mangiare la pasta all’italiana  come alternativa i noodles sono perfetti.

Quando sento la parola Noodles, penso ai viaggi a Dublino e a quel momento spensierato e felice trascorso insieme a mio marito.

Ecco perché spesso li ripropongo per le nostre cene e puntualmente ne modifico gli ingredienti e ne esperimento nuove versioni. Oggi vi racconto dei noodles mediterranei, molto più vicini alla nostra idea di pasta ma senza rinunciare alle spezie orientali.

Ingredienti per due persone:

300 gr di pasta di grano duro formato spaghetto grosso (PORZIONI ABBONDANTI)

1 melenzana grossa di quelle lunghe

2 zucchine genovesi belle cicciotte

½ cipolla bianca

1 carota

Salsa si soia

Sale e peperoncino paprica e curry

Preparazione:

Tagliare la cipolla a fette le zucchine a rondelle le melenzane a tocchetti e le carote a julienne.

In una pentola con appena un cucchiaio di olio fate arrostire la cipolla, togliete la cipolla e proseguite con la melenzana a metà cottura unite le zucchine e infine rimettete le cipolle, aggiungete il sale.

Bollite gli spaghetti senza spezzarli, lasciateli lunghi, due minuti prima della fine della cottura con una schiumarola passateli nella padella a cui accendete il fuoco e continuate la cottura con le verdure aggiungendo un cucchiaio di soia, la quantità della soia a vostra scelta in base al gusto, se gli spaghetti si asciugano troppo aggiungete un po’ di acqua di cottura che avevate messo da parte, proseguite la cottura girando gli spaghetti nella padella

Aggiungere le carote a julienne che Le carote non vanno cotte completamente ma lasciare croccanti. Girate altri 10 se secondi e servite.

Noodles Mediterranei

Ecco a voi un piatto veloce completo di carboidrati e verdure. Se la cucinate fatemi sapere se vi è piaciuta.

Informazioni aggiuntive

  • Consigliato:
Letto 316 volte Ultima modifica il Venerdì, 26 Marzo 2021 16:01

Share

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.