Venerdì, 22 Gennaio 2021 15:26

Come fare il pasticcio di carne all’inglese

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
come fare il pasticcio di carne inglese come fare il pasticcio di carne inglese Magicmoon

Il cibo molto spesso per chi viaggia fa parte della ricerca degli usi costumi e tradizioni di altri paesi. Ad ogni mio viaggio io dedico anche parte di esso a scoprire non solo nuovi sapori ma soprattutto combinazioni, le faccio mie e le riporto a casa con me per poi riformularle per ricreare alla mia tavola l’atmosfera goduta proprio durante il viaggio.

 Un piatto che ho avuto la curiosità di assaggiare e poi preparare sono proprio i pasticci di carne, tipici del nord Europa, protagonisti anche del film “il barbiere di sleepy hollow” ambientato appunto a Londra.

Né esistono varie interpretazioni e vari modi di prepararli, a secondo del paese, hanno delle differenze se lo mangiate nella Gran Bretagna o vi trovate in Irlanda.

Il mio primo pasticcio di carne l'ho mangiato a Dublino, in un caratteristico Pub accompagnato da una birra locale, ed è stato subito amore, chiamata pie meet, (torta di carne), shepherd’s pie pasticcio del pastore fatta con carne di agnello o cottage pie fatta con carne di manzo, in base a come viene presentata la copertura, può essere completamente avvolta da una sfoglia, proprio come una torta oppure semplicemente adagiata alla sua cocottina ricoperta di purea di patate.

La mia reinterpretazione del pasticcio di carne si è pian piano trasformata, trasformando a mio gusto la ricetta originale.

Ingredienti

500 gr di carne.

 3 carote

5 circa patate

1 spicchio di aglio

1 cipolla bianca

1 cipollotto rosso

1 bicchiere di birra scura

Salsa Worcester

3 cucchiai di pomodoro pelato

5 funghi champignon

1 confezione di pasta sfoglia

Sale e pepe a vostro piacere

Pure di patate

Preparazione:

Per la carne. potete scegliere quella che preferite, la ricetta originale in se contiene carne di agnello, ma in alcune località la preparano con carne mista, di manzo, di maiale e di pollo. Potete scegliere la carne che preferite, se preferite anche della salsiccia privata dal budello, io per questa volta ho scelto carne di manzo e chiesto un pezzo intero per bollito.

Ho preparato la carne come se dovessi fare un bollito, quindi mettendolo a cucinare con l’acqua carote cipolla bianca. Appena cotto, uscitelo dal suo brodo e fattelo raffreddare.

Il brodo va messo da parte e frullate le carote e la cipolla.

Una volta raffreddato, ho tagliato a pezzi molto piccoli la carne e ho preparato un soffritto con cipollotto rossa, un goccio di olio, sale e pepe. Ho iniziato a far rosolare, appena la carne   è  rosolata aggiungere il bicchiere di birra e fate sfumare, aggiungere la salsa worcester e il pomodoro pelato e fate cucinare per almeno 30 / 40 minuti continuando a mescolare e aggiungendo il brodo di carne, dovete ottenere un composto che quasi sembra marmellata.

Nel frattempo affettate le patate e le mettere inforno a grigliare o su una padella come preferiste, stessa cosa per i funghi. Terminata la cottura della carne, aspettate che tutti gli ingredienti siano freddi.

Una volta che tutti gli ingredienti sono freddi iniziate a comporre il vostro pasticcio di carne. Potete scegliere se preparare delle tortine con la sfoglia, come ho fatto io, procurarvi delle cocottine che rivestite con carta forno a cui adagiate un disco di sfoglia tagliata a misura della cocottina adagiata la carne, ben compatta, mettete lo strato di funghi uno strato di fette di patate, spolverate con un po’ di formaggio grattugiato e chiudete con un altro disco di pasta sfoglia,

Oppure ricoprire con la sfoglia una pirofila, versate il composto di carne   aggiungete i funghi e poi ricoprire con uno strato spesso di purè di patate.

Infornate per almeno 31/35 minuti fate intiepidire servite, ovviamente con una birra.

Le tornite   monoporzione di sfoglia possono essere servite con accanto il purè di patate

pasticcio di carne inglese

Questo piatto e adatto per le feste in famiglia, adatto anche per i brunch da preparare un giorno prima e poi mettere in forno all’occorrenza. Non dimenticate la birra ne esalterà la degustazione .

 
 
 
 
 
 

Informazioni aggiuntive

  • Consigliato:
Letto 800 volte Ultima modifica il Martedì, 02 Febbraio 2021 13:00

Share

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.