Venerdì, 25 Settembre 2020 19:34

Come fare Pizza con salsiccia e mozzarella

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
Pizza Salsiccia e mozzarella Pizza Salsiccia e mozzarella Magic Moon

Chi non ama la pizza? Orami le ricette su di essa sono tantissime e diffusissime. Io oggi vi propongo la mia con degli ingredienti diversi dal solito e vi spiego come ho fatto la pizza con salsiccia e mozzarella.

 

Partiamo dagli ingredienti:

500 gr di farina

250 gr di acqua

1 bustina di lievito istantaneo per pizza

Un cucchiaino di sale

Un cucchiaino di zucchero

300gr Passata di pomodoro

Salsiccia quantità a vostra scelta

250 di mozzarella a pasta filata

Procedimenti:

In una ciotola versare la farina e il sale. In un recipiente a parte unire il lievito con un po’ di acqua e zucchero, mescolare finché non si forma della schiuma sulla superficie. Appena il lievito è pronto versarlo nella ciotola con la farina, aggiungere gradualmente l’acqua, e impastare fino a ottenere un impasto morbido e liscio, io solitamente, l’impasto, inizio a prepararlo a mano, poi termino la lavorazione con il Robot. Sta a voi valutare se aggiungere altra acqua o farina.

Una volta terminato l’impasto, versatelo direttamente sulla teglia per la pizza, io solitamente metto un foglio di carta forno ma se avete quelle adatte per la pizza, non occorre.

Versate tutto l’impasto e stendetelo su tutta la teglia spingendolo con le dita dal centro verso il bordo, per facilitare la stesura potete bagnarvi le mani.

Impasto pizza salsiccia e mozzarella

Fate lievitare per circa 3 ore.  Una volta terminata, cospargete la passata, che avete in precedenza condito con olio sale e pepe, e distribuitevi sopra la salsiccia tolta dal budello.

La quantità sceglietela voi, se siete amanti di una pizza molto rustica e con un sapore pieno, abbondate altrimenti mettetene di meno.

Infornate a forno caldo a 250 gradi per circa 20 minuti, controllate sempre i tempi di cottura possono variare in base al forno, quasi a fine cottura uscite la pizza e mettete la mozzarella a pasta filante, terminata la cottura versate un filo di olio e servite.

Questa è una pizza dal carattere forte, una pizza rustica che se volte potete variare e renderla ancora più saporita aggiungendo della cipolla che avrete precedentemente fatto scottare.

Ricordate questa pizza va gustata con un’ottima birra.

Letto 371 volte Ultima modifica il Venerdì, 25 Settembre 2020 19:47

Share

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.