Giovedì, 01 Luglio 2021 15:57

Cosa portare in valigia? 5 segreti per avere una valigia perfetta

Scritto da
Vota questo articolo
(6 Voti)
Valigia Perfetta Valigia Perfetta Pixabay

Il momento delle vacanze, alcune volte coincide con il panico da valigia, il rebus di cosa dobbiamo portarci, per noi donne non ha quasi mai una soluzione.

Vorremmo portare tutto, non riusciamo a lasciare qualche capo a casa usando come scusa la solita frase “Non si sa mai, potrebbe servire”. Ma siamo sincere, la metà delle cose che portiamo o non servono o non le usiamo, il che è anche peggio.

Io dopo tanti viaggi con valigie strapiene per la felicità di mio marito, che pesavano più di me e spesso mi son ritrovata a pagare il sovraprezzo in aereo. Finalmente ho imparato a portare solo il necessario ridurre arrotolare e se poi mi serve qualcosa la prendo sul posto.

Oggi vi spiego come preparare una valigia per le vacanze estive di qualche giorno al mare. Già ve lo hanno detto tutti e in tutte le salse, dovete fare una lista, io è meglio che non la faccio perché altrimenti non smetto più ad elencare cose che potrebbero essere utili.

Con non poca fatica ho imparato a pensare praticamente e a pormi una domande. È utile?

  1. SI, ok allora lo porto.
  2. No, allora non la porto.

Io non faccio la lista perché preparo al momento, uno dei segreti appunto è non preparare la valigia con troppo anticipo perché ci ritroviamo a pensare troppo e a portarci troppe cose. Io la preparo il giorno prima, ma a molti la lista gli è utile come promemoria per cui la scelta della lista è approvata.

Ma cosa è davvero utile in una vacanza al mare di qualche giorno?  Abiti comodi, costumi, scarpe comode, crema protettiva e il necessario per caricare i dispositivi.

 Eccovi 5 segreti per avere una valigia perfetta:

  1. Abiti di cotone e lino intercambiabili, sia per il mare che per pranzi o cene, che vanno rigorosamente arrotolati, se portate un telo mare sceglietelo di cotone e non di spugna risparmierete tantissimo spazio.
  2. Scegliere un trolley morbido o un borsone, più comodo da portare rispetto alla valigia rigida, aggiungete una borsa in tela o cotone ripiegabile o uno zainetto in tessuto vi servirà per il mare per portare gli effetti personali mentre siete in giro.
  3. Scarpe, comode al massimo due paia, ciabattina da mare rigorosamente in gomma che userete anche per la doccia o la piscina e un sandalo aperto per le sere, solo se avete intenzione di fare delle escursioni portate con voi delle scarpe chiuse comode ed essendo quelle più ingombranti vi consiglio di indossarle durante il viaggio.
  4. Documenti, fate una copia dei vostri documenti e quando andata al mare, in barca o in giro invece di portarvi il portafogli portate con voi solo le fotocopie e il portamonete, più che riduzione di spazio qui e ridurre il tempo perché se li smarrite almeno avete le fotocopie per rifare i documenti o meglio smarrite solo le fotocopia, in genere tutte le camere di albergo hanno una cassaforte e potete lasciare i documenti originali in camere.
  5. Creme protettive dal sole, e creme idratanti.

Ora analizziamo insieme alcuni punti.

Ad esempio il primo punto Abiti intercambiabili: Pareo, pantalone di lino, top di corone, giacchino in maglia di cotone tutto in tinta. Il pareo e top di cotone potete usarli per il mare o solo il pareo. Pantalone e top di cotone per la cena e il pareo come scialle per le sere fresche o ancora meglio il giacchino.

Con questo abbinamento avete almeno tre opzioni, mare, pranzo, cene o aperitivo, basta aggiungere un abito di cotone o lino a un altro top in cambio e una maglietta di cotone e per tre giorni siete perfetti se dovete soggiornare per più giorni aggiungete qualche top magliette di cotone e un altro vestito leggero di cotone tutto rigorosamente arrotolato da posizionare dentro alla valigia, avrete più spazio e meno capi sgualciti.

Per la spiaggia ciabattine in plastica per la sera sandali. Se invece pensate di fare delle escursioni come abbiamo fatto noi, all’elenco della lista aggiungete il pantalone della tuta e le scarpe da ginnastica con cui siete partiti. Quest'ultime, occupando troppo spazio in valigia e dovendo ottimizzare, io l'ho indossate con il pantalone della tuta, con una maglietta in cotone naturale molto leggera e il giacchino in maglia di cotone legato in vita.

Io ho portato due parei per il solito “non si sa mai può servire” ma alla fine ne ho usato solo uno sia come pareo sia come scialle / sciarpa.

In merito al quinto punto, se siete molto esigenti vi consigli durante l’anno di far scorta di campioncini utilissimi in quanto puoi portare più prodotti e occupare meno spazio fondamentale le creme protettive e idratanti, come nel mio caso ho aggiunto anche una crema colorata per le imperfezioni.

valigia perfetta

Per l’intimo non esagerate, come faccio sempre io, per dormine una sottana in raso è fresca e occupa pochissimo spazio, gli slip solo per la sera e in base i giorni, ma ricordate che potete ridurre la metà degli slip ottimizzando lo spazio se vi impegnerete a lavarli voi, reggiseni all’occorrenza, io personalmente non ne porterei se non ne avessi la necessità.

Trolley o borsone? Se avete un borsone con le ruote è perfetto nelle valigie morbide si organizza meglio lo spazio, ma solo se partite in auto o avete bagaglio a mano, se in aereo imbarcate il bagaglio allora io consigli solo trolley rigido. Aggiungete una bag in tela ripiegabile o uno zainetto morbido per riporre gli effetti personali a cui io aggiungo sempre il mio diario e una penna. Indispensabili portare con sé tutto ciò che serve per caricare il cellulare e anche eventuali power bank

Eccola la mia valigia, ho lavorato tanto su me per ridurla sempre di più e al momento sono riuscita a farlo per i brevi spostamenti, ancora ho difficolta quando il viaggio che affronto supera la settimana, e di problemini ne ho avuto qualche volta ma ve lo racconterò un'altra volta.

 

Informazioni aggiuntive

  • Consigliato:
Letto 266 volte Ultima modifica il Martedì, 06 Luglio 2021 16:25

Share

Altro in questa categoria: « Notte di San Giovanni e l’acqua magica

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.