Crochet cosa significa

  Lunedì, 27 Giugno 2016 01:45
Vota questo articolo
(14 Voti)
Tecnica Crochet Tecnica Crochet Tecnica Crochet

Crochet il significato

 Crochet è un processo di creazione di tessuto mediante incastro di anelli di filo usando uno strumento chiamato uncinetto. Crochet significa piccolo gancio.

Il termine "crochet" in francese significa piccolo gancio. L' uncinetto può essere di vari materiali come metallo, legno, o di plastica e sono prodotti commercialmente o in laboratori artigianali. La principale differenza  tra il crochet e la lavorazione a maglia , oltre gli strumenti utilizzati per la loro produzione, è che ogni punto in crochet viene completato prima di procedere con il successivo, mentre nella lavorazione a maglia mantiene un gran numero di punti aperti alla volta.

La parola crochet è un termine del francese antico e vuole dire gancio. Questa tecnica è stata utilizzata per la prima volta nel 17 ° secolo per unire vari pezzi di pizzo. In seguito con crochet si indicava un nuovo un tipo di tessuto e l'ago ad uncino usate per produrla.

I primi manuali che spiegavano la tecnica del crochet sono apparse sulla rivista olandese Penelope nel 1823. Il manuale conteneva le istruzioni per realizzare alcune borse utilizzando la tecnica del crochet. Il più antico riferimento storico di tessuti realizzati con la tecnica del crochet le si trovano in “The Memoirs of a Highland Lady” di Elizabeth Grant (1797–1830).

 Nonostante la tecnica del crochet abbia origini molto antiche ha avuto il suo massimo successo a partire dalla fine della seconda guerra mondiale. Dalla fine del 1940 fino ai primi anni 1960, ci fu un ritorno di interesse per l'artigianato di casa, in particolare negli Stati Uniti, furono pubblicati molti manuali che illustravano nuovi e fantasiosi disegni da realizzare con la tecnica del crochet per creare centrini colorati, presine, e altri articoli per la casa, insieme con gli aggiornamenti di precedenti pubblicazioni. Questo mestiere è rimasto in primo luogo l'arte di una casalinga, fino alla fine del 1960 e primi anni 1970, quando le nuove generazione appresso la tecnica del crochet e l' arricchirono con nuovi motivi e colori più vivaci.

 Anche se il crochet ha subito un ulteriore calo di popolarità, agli inizi del 21 ° secolo, negli ultimi anni ha visto un rinnovato interesse da parte di artigiani e amanti del  fai da te , così come grandi passi avanti nel miglioramento della qualità e la varietà dei filati. Ci sono molti più nuovi campionari con modelli moderni in fase di stampa, e la maggior parte dei negozi di filati ora offrono lezioni di uncinetto in aggiunta alle lezioni di lavorazione a maglia tradizionali. Ci sono anche molti libri che si possono acquistare per apprendere la tecnica del crochet sia che si tratti di principiante o professionali. Ci sono anche molti libri per bambini e ragazzi che vogliono apprendere questo hobby. Alcuni di questi libri li potete trovare cliccando su questo link Libri sul crochet/uncinetto.

 

 I materiali di base necessarie per l'uncinetto sono un gancio e un certo tipo di materiale più comunemente chiamato filo.Il gancio utilizzato per il crochet viene realizzato in molte dimensioni e materiali, come le ossa, bambù, alluminio, plastica, e acciaio .

Oltre alla realizzazione di capi e accessori per la casa il crochet negli ultimi anni è stata utilizzati da alcuni artigiani e fai da te anche per realizzare dei gioielli utilizzato il filo intrecciato con la tecnica del crochet con aggiunta di alcuni particolari come perline e altri charm come è possibile vedere nelle foto sotto indicate.

 Esempi di applicazione crochet

 

Share

Informazioni aggiuntive

  • APPROFONDISCI:

Lascia un commento